Il Massaggio Infantile dalla nascita ai tre anni

La pratica del massaggio infantile si differenzia a seconda della fascia di età del bambino che crescendo trasforma il suo linguaggio, i suoi movimenti. Ad esempio, nella fase dello spostamento a carponi, comincia ad affinare nuove capacità che gli consentono, a poco a poco, di reagire in modo indipendente, si avvia l'importante periodo di un nuovo orientamento spaziale, con la possibilità di variare la direzione, la velocità e il tipo di movimento del suo organismo.
Il bambino curioso, attratto dal mondo e dagli stimoli che gli si presentano, offrirà al genitore l'opportunità di un nuovo modo di relazionarsi anche attraverso il massaggio.
E' opportuno non "bloccare" il suo naturale movimento allo scopo di effettuare una "meccanica" sequenza di massaggi ma cogliere con attenzione i suoi movimenti per andare a massaggiare quelle parti del corpo che lui vorrà rendere disponibili e che potranno essere opportunità di conoscenza e crescita comune.

L'intensità di contatto della nascita

Nella specie umana lo sviluppo degli apparati sensoriali si svolge quasi completamente nell'utero e sembrerebbe che il primo a divenire funzionale sia il sistema della sensibilità cutanea. Occorreranno mesi prima che ogni organo sensoriale raggiunga la sua maturazione.

La nascita, il lungo travaglio dell'utero, il passaggio nelle strette vie genitali materne, le contrazioni uterine, fanno vivere al nascituro "un'intensità" di contatto, una serie di forti stimolazioni cutanee che hanno un ruolo prezioso nell'avvio della respirazione come nel rimodellamento del cranio.
Nascere significa lasciare il rifugio uterino, distaccarsi dal sistema placenta, vedere la luce, modificare la propria fisiologia, mettere in pratica un nuovo sistema di sopravvivenza.La nascita è un cambiamento di mondo, di livello. Il sangue che fino a quel momento attraversava il cordone ombelicale con l'atto della nascita e il taglio del cordone ombelicale si avventura nei polmoni, cambia il suo percorso.

E’ tra mani attente, vive, amorose e gentili che il neonato si abbandona, si apre, conosce.

tocco mamma bambino

 

Il Massaggio Infantile nel mondo animale...

massaggio animale bonding

 

 


Dal punto di vista fisico, il massaggio agisce nell'uomo in modo equivalente al leccamento tipico degli animali.

 

 

 

 

In molti uccelli e mammiferi studiati si è osservato come il contatto fisico stretto sia essenziale per la sopravvivenza del piccolo e per la capacità di accudimento della madre nei suoi confronti.

massaggio cuccioli giraffe

Bibliografia Massaggio Infantile

Per ulteriori approfondimenti è possibile acquistare il libro
"Il massaggio Infantile" Ed. Età dell'Acquario di Sabina Oggioni

  • "Per una nascita senza violenza" - Frèdèrick Leboyer - Bompiani
  • "Piccoli momenti, grandi scoperte" - Marie Thirion - Red Edizioni

Torna all'Inizio Massaggio Infantile

tecnica

e-mail

Tutti i testi e le immagini del presente sito sono soggetti a copyrigth e non possono essere copiati o utilizzati senza l'espresso consenso dei curatori e responsabili del sito. I termini guarigione e salute sono da intendere come benessere psicofisico, pace interiore, armonia, evoluzione. Leggi il DISCLAIMER