Fiori di Bach - Scleranthus (Centigradi – Scleranthus annuus)

Polarità, indecisione tra due alternative

Fiori di Bach Scleranthus

Marcata polarità, indecisione tra due alternative che hanno la stessa importanza, alternanza, dubbio, incertezza, sclerotizzazione del pensiero, turbe emotive che possono causare nevrosi ed isterismo, sbalzi d’umore improvvisi, è bianco o nero. Il dubbio può portare alla paralisi, difficoltà a scegliere. Mancanza di equilibrio e di coordinamento, anche fisico. Scleranthus non chiede parere agli altri, si arrovella finché trova una soluzione. Cefalee, ciclo mestruale irregolare, mal d’auto, vertigini, fragilità nervosa.

Archetipo: Sovrano
Tendenza: Ossessiva
Ferita Primaria: sopravvivenza

Principio Transpersonale: Instabilità, alternanza, ciclicità, scoordinamento, sfasamento, asimmetria. E’ un fiore molto potente ed utilizzato. A livello fisico si utilizza nel Morbo di Parkinson (insieme a Cherry Plum), nel tremore, nausea, vertigini, nelle sindromi bipolari e in tutte le patologie che presentano quadri alterni, come la sclerosi multipla o dolore alternato a tranquillità, dolori spasmodici, febbri intermittenti, dolori intensi e meno intensi.
I dolori mestruali, ciclici per loro natura, possono trovare giovamento da Scleranthus, come le crisi allergiche stagionali o tutte le patologie legate ad una stagionalità.
Un’area in cui Scleranthus ha molto da dire è quella neurologica e cerebrale: riequilibra il Sistema Nervoso Centrale (SNC), il Sistema simpatico e parasimpatico, i due emisferi, lo scoordinamento psicomotorio, sensoriale, di linguaggio, visivo, di lettura, di scrittura.

Chi ha bisogno di Scleranthus non sa mai decidersi tra due cose. Può soffrire di repentini sbalzi di umore. A volte fa gesti inutili oppure nervosi e sconnessi. Se donna, tende a cambiarsi spesso l'abito; se malato, accusa ogni giorno un sintomo diverso della sua malattia.

Aiuta a mettere a fuoco i pensieri, consentendo di vedere più chiaramente le alternative e di imparare a conoscere la propria mente. E' anche utile contro il mal d'auto o il mal d'aereo, quando i movimenti del veicolo provocano fastidio e rende più agevole il periodo della gravidanza.

Bambini: è utile per quelli che hanno spesso gesti inutili, oppure nervosi e sconnessi. "Stai un po' calmo" è la classica frase della madre di un figlio che ha bisogno di Scleranthus.

Differenze tra la sensazione mentale provata da Scleranthus, Hornbeam e White Chestnut:

Scleranthus passa con i pensieri da una possibilità all'altra, come una cavalletta, e prevale l'indecisione.

Hornbeam ha la testa pesante, a volte si sente mentalmente sovraccarico; la sensazione di inerzia prevale.

White Chestnut ha la mente sovreccitata; i pensieri girano senza sosta e non riesce a controllarli.

Indice Fiori di Bach

 

e-mail

Tutti i testi e le immagini del presente sito sono soggetti a copyrigth e non possono essere copiati o utilizzati senza l'espresso consenso dei curatori e responsabili del sito. I termini guarigione e salute sono da intendere come benessere psicofisico, pace interiore, armonia, evoluzione. Leggi il DISCLAIMER