Le Tipologie Caratteriali - Il tipo Volontà

Esprime le qualità della volontà e del potere, la centralità del Sé.

La volontà è la più diretta espressione del Sé, l’unica in grado di scegliersi un fine consapevole e di trovare tutti i mezzi per raggiungerlo.

E’ forza di volontà, ma non sforzo; è scelta, potere, coraggio, decisione, volontà di potere, forza che orienta e dirige.

La volontà di potenza si manifesta come ambizione, autoaffermazione, tendenza a dominare gli altri e ad essere al centro della scena.

Il tipo volontà tende ad eliminare nella sua vita esteriore ed interiore tutto ciò che può essere di ostacolo al raggiungimento dei suoi obiettivi: è pronto a qualsiasi tipo di rinuncia e spesso la sua vita è sacrificata in attesa di una ricompensa futura.

Ha un grande bisogno di libertà, d’indipendenza, di autonomia, di ampi spazi personali ed ha un acuto senso della giustizia.

E’ un dirigente, un leader, un capo; li troviamo tra gli alpinisti, tra chi pratica sport estremi, tra gli asceti, chi è capace di grande rinunce per arrivare al suo scopo.

Le qualità positive e quelle negative sono strettamente intrecciate, è difficile distinguere un tipo volontà non evoluto da uno evoluto.

Nel tipo non evoluto la volontà si manifesta come assertività, competitività e bisogno di affermazione.

Nel tipo evoluto si manifesta come assunzione delle proprie responsabilità, forte senso del dovere e della giustizia, rispetto della liberà altrui.

  • A livello fisico: impulsivo, drastico, non ama le comodità, violento, distruttivo
  • A livello emotivo: introverso, inibisce la dimostrazione dei suoi sentimenti e delle emozioni, che sono ostacoli al raggiungimento del suo obiettivo. Disprezza la dolcezza, le coccole, le debolezze ed ha scarsa sensibilità psichica. E’ impaziente, aggressivo, irritabile e tende all’isolamento.
  • A livello mentale: ha una visione d’insieme molto chiara ed obiettiva della realtà, in quanto non è influenzato dalle proprie emozioni, è aperto e sintetico, dotato di grande concentrazione.
  • A livello intuitivo: non ha grande intuito per le situazioni umane, ma riesce a cogliere le leggi generali e le connessioni universali.
  • A livello spirituale: quando entra in contatto con la propria anima diventa conscio delle sue responsabilità e si serve della volontà per fini superiori.

Fiori di carattere: Vine, Water Violet

Fiori di sostegno: Impatiens, Aspen, Oak, Sweet Chestnut, Holly

Morfologia: Ritratto frontale

Tipologia: Cacciatore

Cibo: Carnivoro proteine

Patologia del Tipo Volontà

La patologia del Tipo Volontà assume caratteristiche schizoidi: ha un’insuperabile diffidenza ed un esasperato istinto di conservazione. Dipendere da qualcun altro è pericoloso, così crea distacco e separazione tra sé e gli altri.

Da bambino appare timido e riservato, ma è la paura del rapporto con gli altri che lo rende schivo e diffidente.

Da adulto la sua stranezza diventa originalità ed anticonformismo, diversità e critica per lo stile di vita della massa.

Deve integrare l’Eros, perché ha difficoltà a mettersi in gioco.

Le altre Tipologie

Indice Fiori di Bach

 

e-mail

Tutti i testi e le immagini del presente sito sono soggetti a copyrigth e non possono essere copiati o utilizzati senza l'espresso consenso dei curatori e responsabili del sito. I termini guarigione e salute sono da intendere come benessere psicofisico, pace interiore, armonia, evoluzione. Leggi il DISCLAIMER